loader
menu
© 2022 Eddyburg
Pedro Salinas
Salinas, En alma tenias / Un'anima tu avevi
9 Ottobre 2005
Poesie
Con la traduzione di Vittorio Bodini


El alma tenias Un'anima tu avevi

El alma tenias

tan clara y abierta,

que yo nunca pude

entrarme en tu alma.

Busqué los atajos

angustos, los pasos

altos y difficiles...

A tu alma se iba

por caminos anches.

Preparé alta escala

- sonaba altos muros

guardàndote el alma-,

pero el alma tuya

estaba sin guarda

de tapíal ni cerca.

Te busqué la porta

estrecha del alma,

pero no teneba,

de franca que era,

entradas tu alma.

En dónde empezaba?

Acàbaba, en dònde ?

Me quedè por siempre

sentado en las vagas

lindes de tu alma.

Un'anima tu avevi

cosi chiara ed aperta

ch'io non potetti mai

nella tua anima entrare.



Andavo in cerca di aditi angusti,

d'alti e difficili passaggi...

Si andava alla tua anima

per aperti cammini.



Preparai un'alta scala

- sognavo di alte mura

che le fossero a guardia -,

però l'anima tua

era senza riparo

di muri e di recinti.



E ricercai la stretta porta

della tua anima,

ma non aveva accessi,

così franca com'era,

la tua anima.



Dov'è che cominciava?

Dov'è che aveva termine?

E rimasi per sempre seduto

sulle vaghe frontiere della tua anima.
ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg