loader
menu
© 2022 Eddyburg

Pasta frolla
15 Agosto 2005
Ricette degli amici
Serve per torte e crostate, ma anche delle preparazioni agro-dolce, come il Timballo di maccheroni. Questa ricetta, più ricca e rafinata di quelle consuete, è un regalo di Maria Grazia Fusco, magistrato

Ingredienti

(le quantità sono per una crostata medio/grande)

500 gr. di farina;

250 gr. di zucchero;

250 gr. di burro o di margarina (la ricetta originale prevede, in verità, lo strutto, che ormai non si trova facilmente e che, comunque, è assai pesante);

5 rossi d’uovo;

buccia grattugiata di un limone;

un pizzico di sale.

Preparazione

Su un ripiano, mettere la farina a fontana (fare, cioè, con la farina una specie di ciambella). Al centro, gradatamente, mettere lo zucchero, il burro ammorbidito (non sciolto) i rossi d’uovo, il sale e la buccia grattugiata del limone. Impastare con le mani. Questa pasta non va lavorata molto e, quindi, appena gli ingredienti si sono amalgamati, fare una palla e avvolgerla in un panno, indi porla in frigo a riposare per mezz’ora.

Comporre secondo la ricetta desiderata. Questa pasta ha bisogno (normalmente, ma dipende dagli ingredienti del dolce) di 40/50 minuti di cottura in forno preriscaldato a 180°.

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg