loader
menu
© 2022 Eddyburg

Pollo alle mandorle
22 Febbraio 2006
Ricette degli amici
Una ricetta economica e, nei tempi dell’aviaria, saggiamente controtendenza. Inviata da Marzia Pegolotti, urbanista

Per 4-5 persone servono:

- un petto di pollo intero da tagliare a fette grosse e successivamente a cubetti

- un bicchiere di vino bianco o di birra o di acqua minerale

- un po' di farina bianca

- una o due chiare d'uovo.

Prendo il petto di pollo, lo taglio a fette grosse e ne faccio delle strisce per ottenerne dei cubetti.

Preparo una pastella morbida con la chiara d'uovo sbattuta, il vino bianco (o birra o acqua minerale frizzante) e il sale.

Metto i cubetti di pollo a bagno nella pastella e massaggio con le mani il tutto finché la carne non avràè assorbito tutta la pastella.

Preparo una padella con olio bollente per friggere.

Metto i cubetti di pollo in modo che siano immersi ma non ammassati.

Appena saranno imbionditi li tolgo e li lascio scolare sulla carte assorbente.

A parte cucino una salsa con olio d'oliva, un po' di salsa di soia, un po' di vino e un po' di concentrato di pomodoro. Aggiungo le mandorle tostate e tritate.

Amalgamo infine il tutto, correggo di sale se c'è bisogno, ed è pronto.

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg