loader
menu
© 2022 Eddyburg
Raffaele Alfonso; Punzi Di Domenico
Note sul Guarracino
11 Luglio 2004
'O Guarracino
Due amici di Cava dei Tirreni mi hanno mandato la nota al glossario del Guarracino che pubblico di seguito. Li ringrazio. E aspetto che qualcuno mi indichi dove posso trovare la canzone in un formato audio utilizzabile.

Caro Prof. Salzano,

Abbiamo letto con grande piacere nella sua Home page il testo della canzone napoletana “O Guarracino”. Da un po’ di tempo lo stavamo cercando anche noi ed il caso ha voluto che contemporaneamente a tale scoperta rinvenissimo un’altra versione su una antologia di canzoni napoletane (La canzone napoletana di Imperiali e Recalcati,1998). Fra le due versioni ci sono delle differenze che ci permettiamo di segnalare:

¨ e llare’ lo mare ‘e lena: nel suo glossario è interpretata semplicemente come ritornello fonico mentre noi abbiamo la traduzione rema di buona lena (llare’ sarebbe l’imperativo di un verbo a noi sconosciuto) che ben si accorda con i versi successivi, che invitano un ipotetico spasimante a affrettarsi perché la figlia della si’ Lena è rimasta senza fidanzato.

¨ ma la vecchia de vava Alosa: noi abbiamo invece ma la vecchia de la vavosa , con riferimento alla stessa ruffiana che ha riportato alla sardella il messaggio d’amore del guarracino.

¨ guappo Pallarino : una nota della nostra antologia dice che Pallarino era il nome di un famoso e temuto guappo dell’epoca. L’uso di guappo come sostantivo ci sembra più appropriato.

¨ pisce prattiello: noi abbiamo pisce martiello ma il canone filologico della “lectio difficilior” avvalora la sua versione.

Fra l’altro siamo in possesso di una versione sensibilmente diversa della stessa canzone, sicuramente una rielaborazione successiva, interpretata dai cantanti della Nuova Compagnia di Canto Popolare. Purtroppo non abbiamo il testo, e non siamo riusciti ancora a trascriverlo correttamente: glielo faremo avere appena pronto.

Come si dice a Napoli stateve bbuone

Alfonso Di Domenico e Raffaele Punzi

ARTICOLI CORRELATI
11 Luglio 2004
11 Luglio 2004
© 2022 Eddyburg