loader
menu
© 2022 Eddyburg

ALICI PANATE E FRITTE
25 Marzo 2004
Le mie ricette
L’unico problema di questa pietanza gustosissima è che il fritto va mangiato caldo, quindi non potete prepararlo prima. Ciò significa che, mentre i vostri commensali mangiano il primo, dovete andare in cucina a friggere le alici. Vanno accompagnate con un buon bianco secco e fresco.

INGREDIENTI

alici un po’ grandi, 1 kg

farina

3 uova

olio

sale e pepe

PREPARAZIONE

pulire bene le alici tenendole unite per la coda; per farlo conviene tagliarle, pulirle dalle interiora e dalla testa, poi tagliare con le forbici la spina dorsale il più vicino possibile alla coda e lavarle sotto l’acqua del rubinetto

lasciarle scolare

mescolare le uova con un po’ di sale e di pepe

passare le alici prima nella farina, poi nell’uovo, lasciarle sgocciolare qualche secondo e poi calarle in una padella piena dì olio bollente

disporle su di un foglio di carta assorbente, salarle e servirle calde spruzzandole, a piacere, di limone

FONTE

Jeanne Carola Francesconi, La cucina napoletana, Newton Compton Editori, 1993

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg