loader
menu
© 2022 Eddyburg

Spaghetti alla carbonara
2 Aprile 2005
Ricette degli amici
Semplice ricetta, ottimo condimento se gli ingredienti (uova, pancetta, formaggio) sono freschi e buoni e la pasta è di farina di grano duro. La ricetta viene da Freiburg am Breisgau, è stata cucinata in Maremma

I migliori spaghetti alla carbonara che ho mangiato li ha preparati Katrin Melcher, bravissima violinista, la quale sostiene che la bontà dipende dalle freschezza delle uova e dalla qualità della pancetta (nella fattispecie, comprata a Sorano, Maremma, Toscana, Italia). Secondo me anche le dosi sono importanti. Ecco quelle che mi ha indicato Katrin

Ingredienti

1 uovo a persona, più un tuorlo (freschissime)

50 gr di pancetta a persona

30 gr di parmigiano reggiano a persona

2 cucchiai di latte per 4-6 persone

pepe

eventualmente uno spicchio d’aglio

spaghetti, o tagliatelle

Preparazione

Mescolare, con una frusta o, in assenza, con una forchetta, le uova, il latte e il parmigiano, in un contenitore di sufficiente ampiezza da poter contenere gli spaghetti

Tagliare la pancetta a pezzi molto piccoli e regolari, e farla rosolare in padella

Versare la pasta lessata nel contenitore del miscuglio, e aggiungere la pancetta e un po’ di pepe macinato fresco

Servire subito

Postilla

Secondo me il formaggio da usare è il pecorino romano. Se è vero che l'origine del frugale piatto è nella vita quotidiana dei carbonai delle foreste appenniniche dell'Italia centrale

ARTICOLI CORRELATI
30 Gennaio 2005
29 Dicembre 2006
15 Agosto 2005
26 Marzo 2004
15 Ottobre 2005
© 2022 Eddyburg