loader
menu
© 2022 Eddyburg

Liguria. LR 4 Settembre 1997, n. 36
12 Novembre 2008
Leggi vigenti
“Legge urbanistica regionale”. Il testo aggiornato all’ottobre 2008; indice con link al testo nei formati .doc e .pdf (d.v.)

Indice

TITOLO I - PRINCIPI GENERALI

Art. 1 - Oggetto della legge

Art. 2 - Principi informatori della pianificazione territoriale

Art. 3 - Pianificazione territoriale di livello regionale

Art. 4 - Pianificazione territoriale di livello provinciale

Art. 5 - Pianificazione territoriale di livello comunale

Art. 6 - Conferenze di pianificazione

Art. 7 - Acquisizione e gestione delle conoscenze per la pianificazione

TITOLO II - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE DI LIVELLO REGIONALE

Art. 8 - Contenuti del Piano territoriale regionale

Art. 9 - Quadro descrittivo

Art. 10 - Documento degli obiettivi

Art. 11 - Quadro strutturale

Art. 12 - Specificazioni settoriali o di ambito

Art. 13 - Efficacia del Piano territoriale regionale

Art. 14 - Procedimento di adozione del Piano territoriale regionale

Art. 15 - Procedimento di approvazione del Piano territoriale regionale

Art. 16 - Specificazione, aggiornamento, verifica, e varianti del Piano territoriale regionale

TITOLO III - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE DI LIVELLO PROVINCIALE

Art. 17 - Contenuti del Piano territoriale di coordinamento provinciale

Art. 18 - Descrizione fondativa

Art. 19 - Documento degli obiettivi

Art. 20 - Struttura del piano

Art. 21 - Efficacia del Piano territoriale di coordinamento provinciale

Art. 22 - Procedimento di approvazione del Piano territoriale di coordinamento provinciale

Art. 23 - Aggiornamento, verifica e varianti del Piano territoriale di coordinamento provinciale

TITOLO IV - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE DI LIVELLO COMUNALE

CAPO I - STRUTTURA E CONTENUTI DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE

Art. 24 - Elementi costitutivi del Piano urbanistico comunale

Art. 25 - Descrizione fondativa

Art. 26 - Documento degli obiettivi

Art. 27 - Struttura del piano

Art. 28 - Ambiti di conservazione e riqualificazione

Art. 29 - Distretti di trasformazione

Art. 30 - Norme di conformità

Art. 31 - Norme di congruenza

Art. 32 - Sistema delle infrastrutture e dei servizi pubblici

Art. 33 - Peso insediativi

Art. 34 - Revisione degli standard urbanistici

Art. 35 - Disciplina delle aree di produzione agricola

Art. 36 - Territorio di presidio ambientale

Art. 37 - Territori non insediabili

CAPO II - PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE

Art. 38 - Progetto preliminare del Piano urbanistico comunale

Art. 39 - Parere della Regione e della Provincia sul progetto preliminare di Piano urbanistico comunale

Art. 40 - Progetto definitivo del Piano urbanistico comunale

Art. 41 - Pubblicazione ed entrata in vigore del Piano urbanistico comunale

Art. 42 - Misure di salvaguardia

CAPO III - AGGIORNAMENTO, VARIAZIONE E REVISIONE DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE

Art. 43 - Aggiornamento periodico del Piano urbanistico comunale

Art. 44 - Varianti al Piano urbanistico comunale

Art. 45 - Verifica di adeguatezza del Piano urbanistico comunale

Art. 46 - Formazione del nuovo Piano urbanistico comunale

Art. 47 - Termini per la formazione e la revisione del Piano urbanistico comunale nei Comuni con popolazione superiore a 20.000 abitanti

CAPO IV - SVILUPPO OPERATIVO DEL PIANO URBANISTICO COMUNALE

Art. 48 - Modalità di sviluppo operativo del Piano urbanistico comunale

Art. 49 - Concessione edilizia convenzionata

Art. 50 - Contenuti ed elaborati del Progetto urbanistico operativo

Art. 51 - Procedimento di formazione del Progetto urbanistico operativo

Art. 52 - Progetti urbanistici operativi ricadenti in zone soggette a vincolo paesaggistico-ambientale

Art. 53 - Margini di flessibilità dei Progetti urbanistici operativi rispetto al Piano urbanistico comunale

Art. 54 - Efficacia del Progetto urbanistico operativo

Art. 55 - Programma attuativo

CAPO V - DISPOSIZIONI COMUNI

Art. 56 - Procedure alternative

TITOLO V - PROCEDIMENTI SPECIALI CONNESSI ALLA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE DI LIVELLO REGIONALE, PROVINCIALE E COMUNALE

Art. 57 - Accordo di pianificazione

Art. 58 - Accordo di programma

Art. 59 - Conferenze di servizi

Art. 60 - Disposizioni comuni all'accordo di programma e alla conferenza di servizi

Art. 61 - Intese ai sensi dell'articolo 81 del decreto del Presidente della Repubblica 24 luglio 1977, n. 616 e successive modificazioni

TITOLO VI - DISPOSIZIONI FINALI E TRANSITORIE

CAPO I - DISPOSIZIONI FINALI

Art. 62 - Comitato tecnico misto per l'esame degli atti di pianificazione territoriale

Art. 63 - Comitati tecnici urbanistici provinciali. Sostituzione dell'articolo 10 della legge regionale 6 aprile 1987, n. 7

Art. 64 - Modifica degli articoli 4 e 5 della legge regionale 13 settembre 1994, n. 52

Art. 65 - Sistema informativo regionale della pianificazione territoriale

Art. 66 - Città Metropolitana

Art. 67 - Disposizioni finanziarie

CAPO II - DISPOSIZIONI TRANSITORIE

SEZIONE I - Disposizioni relative al Piano Territoriale di Coordinamento Paesistico

Art. 68 - Validità del Piano territoriale di coordinamento paesistico

Art. 69 - Varianti al Piano territoriale di coordinamento paesistico

Art. 70 (Varianti al Piano territoriale di coordinamento paesistico di iniziativa regionale)

Art. 71 (Varianti al Piano territoriale di coordinamento paesistico di iniziativa provinciale)

Art. 72 (Varianti al Piano territoriale di coordinamento paesistico di iniziativa comunale)

Art. 73 (Varianti apportate al Piano territoriale di coordinamento paesistico in sede di approvazione di accordi di programma o di intese Stato-Regione)

Art. 74 - Deroghe al Piano territoriale di coordinamento paesistico

Art. 75 - Progetti di recupero paesistico-ambientale

SEZIONE II – Altre disposizioni transitorie

Art. 76 - Piani territoriali di coordinamento di cui alla l.r. 39/1984

Art. 76 bis - PTC dell'Area Centrale Ligure e PTC della Costa

Art. 77 - Formazione del primo Piano territoriale regionale

Art. 78 - Attivazione del sistema informativo regionale della pianificazione territoriale

Art. 79 - Formazione del primo Piano territoriale di coordinamento provinciale

Art. 80 - Espressione del parere regionale e provinciale sui Piani urbanistici comunali nella fase transitoria

Art. 81 - Strumenti urbanistici comunali assoggettati alla legislazione previgente

Art. 82 - Disposizioni applicabili nei confronti degli strumenti urbanistici generali da approvarsi a norma della legislazione previgente

Art. 83 - Varianti agli strumenti urbanistici generali vigenti per l'individuazione delle aree di produzione agricola, dei territori di presidio ambientale e dei territori non insediabili

Art. 84 - Disposizioni applicabili nei confronti dei vigenti strumenti di pianificazione territoriale ed urbanistica

Art. 85 - Competenze regionali e provinciali relative agli strumenti urbanistici comunali assoggettati alla legislazione previdente

Art. 86 (Modifiche alla legge regionale 24 marzo 1983, n. 9 e successive modificazioni)

Art. 87 - Concessione di contributi per la formazione degli strumenti urbanistici

Art. 88 - Sostituzione ed abrogazione di precedenti norme

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg