loader
menu
© 2022 Eddyburg

Friuli Venezia Giulia. LR 23 febbraio 2007, n. 5
22 Dicembre 2009
Leggi vigenti
“Riforma dell’urbanistica e disciplina dell’attività edilizia e del paesaggio”. Il testo aggiornato al dicembre 2009. Indice con link al testo della legge e dei regolamenti attuativi, nei formati .doc e .pdf (d.v.)

Indice

PARTE I - URBANISTICA

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

Art. 1 - Finalità

Art. 2 - Definizioni

Art. 3 - Attribuzioni del Comune

Art. 4 - Attribuzioni della Provincia

Art. 5 - Attribuzioni della Regione

Art. 6 - Intese con lo Stato

TITOLO II - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

Capo I - Pianificazione territoriale regionale

Art. 7 - Funzioni e obiettivi della pianificazione

Art. 8 - Finalità strategiche del PTR

Art. 9 - Elementi del PTR

Art. 10 - Formazione del PTR

Art. 11 - Contenuti prescrittivi del PTR

Art. 12 - Efficacia

Capo II - Piani regionali di settore e piani territoriali infraregionali

Art. 13 - Piani di settore

Art. 14 - Piani territoriali infraregionali

Capo III - Strumenti e contenuti della pianificazione comunale

Art. 15 - Piano strutturale comunale

Art. 16 - Finalità strategiche del PSC

Art. 17 - Procedura di formazione del PSC

Art. 18 - Conferenza di pianificazione

Art. 19 - Intesa di pianificazione

Art. 20 - Salvaguardia

Art. 21 - Piano operativo comunale

Art. 22 - Procedura di formazione del POC

Art. 23 - Decadenza dei vincoli

Art. 24 - Accelerazione di procedure

Art. 25 - Piani attuativi comunali

Capo IV - Pianificazione sovracomunale

Art. 26 - Requisiti per la pianificazione sovracomunale

Art. 27 - Affidamento della predisposizione degli strumenti urbanistici

Art. 28 - Delega della funzione della pianificazione

Art. 29 - Ente di pianificazione intercomunale

Art. 30 - Contenuti della pianificazione sovracomunale

Capo V - Perequazione urbanistica e compensazione territoriale

Art. 31 - Perequazione urbanistica

Art. 32 - Compensazione urbanistica

Art. 33 - Compensazione territoriale

TITOLO III - INFORMATIZZAZIONE E MONITORAGGIO

Art. 34 - Informatizzazione degli strumenti urbanistici

Art. 35 - Supporti informativi e cartografici

Art. 36 - Rapporti annuali sullo stato del territorio

PARTE II - DISCIPLINA DELL’ATTIVITÀ EDILIZIA

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

Art. 37 (Recepimento della normativa statale)

Art. 38 (Regolamento edilizio)

Art. 39 (Misure per la promozione della bioedilizia, della bioarchitettura e del rendimento energetico nell’edilizia)

Art. 40 - Interventi relativi a impianti di produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili

Art. 41 (Monitoraggio dei certificati di regolarità contributiva in edilizia)

Art. 42 (Commissione edilizia)

Art. 43 (Sportello unico per l’edilizia)

Art. 44 (Categorie delle destinazioni d’uso)

Art. 45 (Certificato urbanistico e valutazione preventiva)

Art. 46 (Area di pertinenza urbanistica)

Art. 47 (Interventi finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche)

Art. 48 (Interventi subordinati a denuncia di inizio attività)

Art. 49 (Strutture temporanee)

Art. 50 (Disposizioni applicative)

Art. 51 (Disposizioni applicative in materia di ristrutturazione edilizia)

Art. 52 (Rinvio)

Art. 53 - Procedimento autorizzativo in materia di telefonia mobile

PARTE III - PAESAGGIO

TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI

Art. 54 - Finalità

Art. 55 - Beni paesaggistici

Art. 56 - Commissioni provinciali

Art. 57 - Valenza paesaggistica del PTR

TITOLO II - CONTROLLO E GESTIONE DEI BENI SOGGETTI A TUTELA

Art. 58 – Modalità per il rilascio dell’autorizzazione paesaggistica

Art. 59 - Commissioni locali per il paesaggio

Art. 60 - Autorità competente al rilascio dell’autorizzazione paesaggistica in via transitoria

PARTE IV - POTESTÀ REGOLAMENTARE

Art. 61 - Potestà regolamentare

PARTE V - NORME FINALI E TRANSITORIE

Art. 62 - Osservatorio regionale della pianificazione territoriale e urbanistica, dell’edilizia e del paesaggio

Art. 63 - Norme finali e transitorie

Art. 63 bis - Norme transitorie per la formazione degli strumenti urbanistici generali comunali e loro varianti fino all'entrata in vigore del PTR

Art. 63 ter - Validità temporale e salvaguardia degli strumenti urbanistici generali comunali e loro varianti di cui all'articolo 63 bis

Art. 63 quater - Norme transitorie per gli strumenti urbanistici attuativi comunali e loro varianti fino all'entrata in vigore del PTR

Art. 64 - Abrogazioni

Art. 65 - Rinvio

Art. 66 - Entrata in vigore

Nota. Gli articoli con la rubrica racchiusa tra parentesi sono stati abrogati.

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg