loader
menu
© 2022 Eddyburg

Quiche maman
16 Giugno 2004
Ricette degli amici
Elisabetta Franchi (che mi ha segnalato anche "filetti di baccalà" a Roma) mi ha mandato questa ricetta che mi sembra buona e facile, e per di più costituisca una trama cui ciascuno può apportare variazioni. Non è detto però che tutte riescano bene

Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia già pronta ( o se siete così in gamba fatevela da soli....)ricotta (un pò più della metà di una confezione standard)pinoli o mandorle (a occhio)latte2 zucchinebasilico1/2 cipolla ( n.b. se la cipolla non vi piace vanno bene anche due spicchi di aglio ). 2 uovaparmigiano grattugiato o qualsiasi altro formaggio và bene. Procedimento: Tagliate a fette sottili le zucchine, fate altrettanto con la cipolla ( se avete optato per l'aglio mettete gli spicchi interi in modo poi da eliminarli a fine cottura) . Mettete il tutto in una padella con olio, sale e pepe.Fate cuocere le verdure prima soffringgendole un pò e poi finendo la cottura aiutandovi con l'acqua. Lasciatele nella padella e appena si saranno un pò freddate aggiungete le foglie del basilico sminuzzate con le mani.A questo punto stendete la pasta sfoglia in una teglia da forno stando attenti a lasciare dei bordini che vi aiutino a contenere il ripieno. Stendete sul fondo della pasta uno strato di ricotta che avrete precedentemente ammorbidito con un pò di latte e a cui avrete mescolato i pinoli ( volendo anche un pò di noce moscata).Sopra la ricotta stendete le zucchine e ricoprite il tutto con le uova che avrete già sbattuto a parte con un pò di latte ( o ancora meglio...panna liquida da cucina), il formaggio grattugiato e il sale. Infornate a circa 200° per una mezz'ora o comunque fino a quando non vi sembri cotta.

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg