loader
menu
© 2022 Eddyburg
Eddyburg
Condono campano impugnato dal governo
8 Ottobre 2014
Post 2012
Di questi tempi, l'informazione su un atto amministratico così ovvio non meriterebbe neppure una segnalazione. Nei giorno dello SbloccaItalia e della Legge Lupi appare come un gesto controcorrente: una buona notizia.

Di questi tempi, l'informazione su un atto amministratico così ovvio non meriterebbe neppure una segnalazione. Nei giorno dello SbloccaItalia e della Legge Lupi appare come un gesto controcorrente: una buona notizia. Corriere della Sera, 7 ottobre 2014

Il Consiglio dei ministri ha deciso di impugnare la legge regionale della Campania, collegata alla Finanziaria regionale 2014, che prevede «Interventi di rilancio e sviluppo dell’economia
regionale nonché di carattere ordinamentale e organizzativo».

Secondo il Governo, le «disposizioni in materia di condono edilizio, di servizio idrico integrato e di concessioni termominerali contrastano con i principi fondamentali della legislazione statale in materia di governo del territorio».

Riferimenti
Si veda su eddyburg di Vincenzo Iurillo: Campania, Caldoro ottiene la fiducia: riaperti i termini per il condono edilizio, Continuano gli interventi pro-condono in Campania
ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg