loader
menu
© 2022 Eddyburg
Giorgio Ruffolo
Pianificazione, secondo Ruffolo
1 Aprile 2008
Definizioni
La definizione di un economista, nel Glossario di eddyburg, da uno scritto del 1986

La pianificazione territoriale è lo strumento principale per sottrarre l’ambiente al saccheggio prodotto dal “libero gioco” delle forze di mercato. Alla logica quantitativa della accumulazione di cose, essa oppone la logica qualitativa della loro “disposizione”, che consiste nel dare alle cose una forma ordinata (in-formarle) e armoniosa. Non si tratta, soltanto, di porre limiti e vincoli. Ma di inventare nuovi modelli spazio-temporali, che producano spazio (là dove la civiltà quantitativa della congestione lo distrugge), che producano tempo (là dove la civiltà quantitativa della congestione lo dissipa) e che producano valore aggiunto estetico.

Da : Il carro degli indios, in “Micromega”, n. 3/1986.

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg