loader
menu
© 2022 Eddyburg
Scott Mac Davis
In The Ghetto (1969)
23 Agosto 2011
Canzoni e arie
In una canzone resa famosa da Elvis Presley, tutti i presupposti delle rivolte urbane di cui si discute ancora oggi, Mp3 scaricabile (s.f.)


In The Ghetto

(Scott Mac Davis - 1969)

As the snow flies

On a cold and gray Chicago mornin'

A poor little baby child is born

In the ghetto

And his mama cries

'cause if there's one thing that she don't need

it's another hungry mouth to feed

In the ghetto

People, don't you understand

the child needs a helping hand

or he'll grow to be an angry young man some day

Take a look at you and me,

are we too blind to see,

do we simply turn our heads

and look the other way

Well the world turns

and a hungry little boy with a runny nose

plays in the street as the cold wind blows

In the ghetto

And his hunger burns

so he starts to roam the streets at night

and he learns how to steal

and he learns how to fight

In the ghetto

Then one night in desperation

a young man breaks away

He buys a gun, steals a car,

tries to run, but he don't get far

And his mama cries

As a crowd gathers 'round an angry young man

face down on the street with a gun in his hand

In the ghetto

As her young man dies,

on a cold and gray Chicago mornin',

another little baby child is born

In the ghetto

Nel Ghetto

(Scott Mac Davis - 1969)

Mentre la neve cade

In una fredda e grigia mattina a Chicago

Un povero piccolo bambino è nato

Nel Ghetto

E la sua mamma piange

Perchè se c’è una cosa di cui lei non ha bisogno

É un’altra bocca da sfamare

Nel Ghetto

Gente, non capite

Il bimbo deve essere aiutato

O un giorno crescerà essendo un uomo arrabbiato

Guarda me e te

Siamo troppo ciechi per vederlo

Giriamo semplicemente la testa

E guardiamo dall’altra parte

Beh, il mondo va avanti

E il bimbo affamato con un naso moccoloso

Gioca per la strada, mentre un vento freddo soffia

Nel ghetto

E la sua fame divampa

così inizia a vagabondare per la strada, di notte

impara a rubare

e impara a combattere

Nel ghetto

Allora una notte, in disperazione

Un giovane uomo fugge

Compra una pistola, ruba un’auto

prova a correre, ma non va lontano

E sua mamma piange

Come la folla si raduna attorno a questo arrabbiato giovane

Che si affaccia per la strada con una pistola in mano

Nel ghetto

Come il suo giovane muore

una fredda e grigia mattina a Chicago

Un altro bambino è nato

Nel ghetto

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg