loader
menu
© 2022 Eddyburg
Bucchi
Vignette di Bucchi
26 Marzo 2004
Satira e vignette
Se le vignette di Altan sono poesie, quelle di Massimo Bucchi sono dei saggi: ne hanno la profondità, la ricchezza di significati. A volte anche l'oscurità. Qui ne pubblico una selezione, tenendo conto anche delle difficoltà che la grafica dei quotidiani pone alla digitalizzazione. Mi sembra geniale, tra le altre, questa qui sopra, che esprime perfettamente la profonda rottura che B. tenta di fare del principio fondamentale della democrazia moderna: la divisione dei tre poteri, e la loro recipproca autonomia. La cartella con i disegni di Bucchi è raggiungibile qui

ARTICOLI CORRELATI
29 Gennaio 2006

© 2022 Eddyburg