loader
menu
© 2022 Eddyburg
Eddyburg
Una domanda sull'
24 Ottobre 2013
Il fatto del giorno
Inizia oggi a Salerno, col saluto del sindaco-sottosegretario Vincenzo De Luca, il 28° congresso dell’Istituto nazionale di urbanistica. Il tema è: “la città motore dello sviluppo? Quale città, per quale sviluppo? La città della rendita (diritti edificatori, perequazione generalizzata, premi di cubatura) o quella dei cittadini? Lo sviluppo misurato dalla crescita del PIL e dall’aumento della ricchezza dei patrimoni privati o quello derivante dall’uso parsimonioso del patrimonio collettivo?

Inizia oggi a Salerno, col saluto del sindaco-sottosegretario Vincenzo De Luca, il 28° congresso dell’Istituto nazionale di urbanistica. Il tema è: “la città motore dello sviluppo? Quale città, per quale sviluppo? La città della rendita (diritti edificatori, perequazione generalizzata, premi di cubatura) o quella dei cittadini? Lo sviluppo misurato dalla crescita del PIL e dall’aumento della ricchezza dei patrimoni privati o quello derivante dall’uso parsimonioso del patrimonio collettivo?

A proposito dell'Inu si vedano gli eddytoriali in. 38 del marzo 2004, n. 57 del novembre 2004 e n 65 del febbraio 2005, e magari sulla perequazione l'eddytoriale n.119 del dicembre 2008 e sui diritti edificatori la nota "Forse che il diritto impone di compensare i vincoli sul territorio "

ARTICOLI CORRELATI
18 Marzo 2019

© 2022 Eddyburg