loader
menu
© 2022 Eddyburg
Eddyburg
teste di paglia a Venezia
22 Settembre 2013
Pensiero del giorno
Bella, intensa, gioiosa e coraggiosa manifestazione al passaggio dei 13 ecomostri galleggianti tra i canali della Laguna. Ma nel vedere i crocieristi che - interpretando gli slogan urlati dalle Zattere e i manifesti sventolanti per allegri saluti - rispondevano agitando le mani in segno di saluto, venivano in mente i versi di Eliot: «Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini impagliati /Che appoggiano l'un l'altro / La testa piena di paglia». Siamo cattivi, lo sappiamo: ma leggete qui il poema del grande poeta anglosassone

Bella, intensa, gioiosa e coraggiosa manifestazione al passaggio dei 13 ecomostri galleggianti tra i canali della Laguna. Ma nel vedere i crocieristi che - interpretando gli slogan urlati dalle Zattere e i manifesti sventolanti per allegri saluti - rispondevano agitando le mani in segno di saluto, venivano in mente i versi di Eliot: «Siamo gli uomini vuoti Siamo gli uomini impagliati /Che appoggiano l'un l'altro / La testa piena di paglia». Siamo cattivi, lo sappiamo: ma leggete qui il poema del grande poeta anglosassone

ARTICOLI CORRELATI
20 Luglio 2018
13 Luglio 2018
10 Aprile 2018
4 Aprile 2018

© 2022 Eddyburg