loader
menu
© 2022 Eddyburg

Per i parchi una mobilitazione di massa
25 Febbraio 2008
Lettere e Interventi
Domenico Finiguerra, sindaco di Cassinetta di Lugagnano

Purtroppo le chances di bloccarre questa corsa pazza sono poche.

Soltanto una mobilitazione di massa può spaventare e scuotere le coscienze di alcuni consiglieri.

Questa mobilitazione deve essere un primo passo per organizzare qualcosa di più importante.

Il nostro comune ha deciso di adottare un PGT a crescita zero. Senza zone di espansione. Il senso della mobilitazione è anche quello di far crescere un'onda che dagli enti locali contraddica, nei fatti, le scelte scellerate di alcune pedine nelle mani di poteri molto forti.

Se tutti i comuni si schierassero contro, sarebbe ben difficile andare contro la volontà di chi, comunque, rappresenta i cittadini.

Però, purtroppo, l'ammazzaparchi è fortemente voluto da molti sindaci (anche del centrosinistra), che non vedono l'ora di sedersi al "banchetto".

Forse pensano di essere protagonisti, di questa tragicommedia: in realtà sono solo comparse, e di un vero e proprio dramma, che segnerà il nostro futuro.

Spero davvero di incontrarvi in moltissimi sabato 1 marzo.

Un caro saluto

Domenico Finiguerra

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg