loader
menu
© 2022 Eddyburg

"Il Guarracino tradotto"
16 Aprile 2004
Lettere e Interventi
Ciro Ruggiero (Sorrento), 2-6.10.2003

Mi chiamo Ciro Ruggiero, sono un medico cinquantunenne, attualmente mi occupo, in qualità di coordinatore, della Sanità Pubblica in Penisola Sorrentina ( NA).

Al di fuori del mio lavoro, dipingo (discretamente), suono (una schifezza) ed organizzo insieme ad altri amici degli eventi in cui pittura, musica e teatro vengono presentati come un unicum, oggi si chiamano presentazioni multimediali.

Ho avuto modo di visitare il suo sito perché insieme ad altri amici pittori abbiamo pensato di organizzare per il mese di dicembre una mostra spettacolo sulla canzone del guarracino.

Gradirei avere il suo permesso di utilizzare, citandola, la dotta traduzione in lingua da lei fatta della stessa canzone.

Mi farebbe estremamente piacere conoscerla, e se dovesse venire dalle mie parti, si ritenga pure mio gradito ospite.

In cambio alla sua cortesia potrò fornirle tutto il materiale che sto raccogliendo.

Cordiali saluti.

Caro Ruggiero, certamente lei può riprendere dal mio sito tutto quello che crede. Ma io non ho tradotto niente, mi sono limitato a scandire e inserire un interessante glossario di Gioacchino Scognamiglio. Le sarò molto grato se mi manderà del materiale. Le interesserebbe essere inserito nella lista di indirizzi cui mando, un paio di volte al mese, informazioni sulle novità introdotte nel sito? Buon lavoro, su entrambi i versanti

Edua' si' nu' baba'!!!!!!!Ti terrò al corrente di tutto quanto sarà fatto. Per il materiale ho bisogno ancora di un po di tempo, lo sto raccogliendo. Ciro

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg