loader
menu
© 2023 Eddyburg
Enzo Biagi
Devozione e interessi
11 Aprile 2004
I tempi del cavalier B.
Enzo Biagi, sul Corriere della sera del 3 agosto 2003, interviene sulle ultime bugie di Berlusconi.

Titolo a tutta pagina di quasi tutti i giornali: «Ciampi smentisce Berlusconi». Ovvero: il presidente della Repubblica, sulla cui lealtà, coerenza, rispettabilità non esistono né dubbi né riserve, è tirato ingiustamente in ballo. Dice il capo del governo: «Il Quirinale non critica la riforma tv». Tre ore dopo secca smentita e precisazione: «Non è vero niente, non ne abbiamo mai parlato». Addirittura. Si tratta dunque, scegliete voi il vocabolo che vi sembra più adeguato, di menzogna, frottola o più semplicemente di bugia? Tra i due personaggi di cui si discute, chi vi sembra il più credibile? Domanda legittima: ma il Berlusca, come lo chiamava Bossi, il pensatore della Lega, che concetto ha dei suoi compatrioti? E di questa nazione? Si è reso conto che quando entra a Palazzo Chigi non sta andando in ditta?

Gli americani, quando non danno credito a un individuo, dicono: «Comprereste un’auto usata da questo signore?». L’ Economist ha tracciato un ritratto poco lusinghiero di Berlusconi, confermando quello che modestamente sosteniamo da tempo: in lui non c’è affatto conflitto di interessi, perché pensa soprattutto al suo. Le sue aziende, i suoi soldi. È un caso, credo, unico al mondo: ha tre reti televisive, pari con quelle statali, la più forte casa editrice italiana, un quotidiano e un importante settimanale, e divide l’universo in due: o con me o contro di me. Non c’è da abbassare i toni, ma da stare zitti.

Non avete una idea di quali disponibilità al servilismo dimostrino gli estimatori, neppure ai tempi di Starace c’erano così clamorose e pubbliche dichiarazioni di devozione. C’è chi ha parlato non solo per sé ma per tutta la famiglia, nonni compresi. Con che faccia sorridente, per ispirare penso ottimismo, si presenta oggi il presidente del Consiglio, smentito senza equivoci o sfumature, da Ciampi? Chi deve credergli?

ARTICOLI CORRELATI
18 Ottobre 2011

© 2023 Eddyburg