loader
menu
© 2022 Eddyburg

“Appello per un glossario”
8 Dicembre 2006
Lettere e Interventi
Alberto Calabrese

Cari amici di Eddyburg, grazie per gli interventi su questioni politiche e culturali delle città, del paesaggio e soprattutto dei cittadini che lo vivono.

Grazie, perché proponete un punto di vista coerentemente democratico di critica alle distorsioni del modello di sviluppo capitalistico e delle mistificazioni borghesi nelle pratiche politiche anche all’interno della Sinistra nel governo locale e nazionale. Mi riferisco soprattutto all’accettazione della logica del Mercato come regolatore delle trasformazioni territoriali, che tanta sedicente Sinistra fa propria. Ma il discorso si estende poi al rapporto democrazia e potere.

Siete un valido riferimento per tanta Sinistra diffusa, quella vera, che continua a elaborare umanesimo per la libertà e la felicità della gente onesta contro le prevaricazioni e le prepotenze della politica ipocrita e borghese. Penso possiate essere paragonati al validissimo gruppo di intellettuali che nel dopoguerra diede vita al Politecnico diretto da Elio Vittorini. Il Politecnico, rivista di cultura e politica, che guardava a sinistra di Togliatti, e non temeva di dispiacere a nessuno rispettando l’intelligenza e la verità.

Non voglio perdermi nei complimenti, ma formulo anche una richiesta: che ne direste di pubblicare un glossario per terminologie , sigle e le varie cariche istituzionali della Pianificazione Territoriale? Mi riferisco a i vari strumenti di governo del territorio (città- campagna-porti) al di sotto e al di sopra del P.R.G. comunale e ai dirigenti che hano potere nei vari istituti. Il Potere borghese si giova anche di formule astruse e poco comprensibili ai più! Facciamo chiarezza!

Complimentyburg!

Grazie per i complimenti (che mi sembrano francamente esagerati) e soprattutto per la proposta. C’è qualcuno di buona volontà che possa lavorare a un “glossario” sugli strumenti urbanistici?

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg