loader
menu
© 2022 Eddyburg

“Altro cemento a Roma”
12 Marzo 2006
Lettere e Interventi
Simone Paletti, Comitato di Quartiere "Casilina 18"

Gentile Eddyburg, faccio parte di un comitato di cittadini che cerca di dar vita a un'importante iniziativa nel Municipio più esteso, popolato, disservito e inquinato di Roma: il Municipio VIII.

Nel 2003, dopo anni di scempi e dissennati permessi di costruire, che hanno ingigantito l'utenza e ridotto ai minimi termini le aree pubbliche e verdi, giungeva finalmente il Piano Regolatore.

Finalmente uno strumento, una possibilità per ripristinare i diritti fino ad allora negati all'istruzione (270 i bambini di materna in lista d'attesa a Finocchio), al verde pubblico, alla mobilità, ad un'ambiente salubre, ad una viabilità dignitosa,alla fruizione di spazi pubblici per la socialità e la cultura...

Ma il Piano Regolatore invece di restituire alla cittadinanza gli unici terreni fatti salvi dalla speculazione, invece di ripristinare la legalità portando standard urbanistici minimi, pianifica due enormi, definitivi TAPPI DI CEMENTO e CAOS: un nuovo quartiere di 3000 anime e un grande POLO INDUSTRIALE su via di Rocca Cencia. Non è tutto, nelle controdeduzioni tutte le piccole macchie di verde pubblico rimaste sulla carta sono cedute alla speculazione edilizia, sono cioè accolte le osservazioni dei privati che ne chiedono la destinazione da verde pubblico o agricolo a "tessuti prevalentemente residenziali".

Ci chiediamo con quale faccia questi mascalzoni vengano oggi a parlare di "periferie in movimento per uno sviluppo eco-compatibile" a magnificare il loro presunto impegno e a camuffare il reale abbandono di quella che è sempre più la "play station" dei palazzinari: la periferia di Roma.

Le periferie di questo piano regolatore degli incubi di cemento e caos che non conoscono la parola fine e (almeno per Finocchio) non prevedono un metro quadro di verde pubblico.

Perso per perso noi la spariamo grossa e chiediamo di far ritirare quei progetti deliranti e di istituire al loro posto un progetto meraviglioso: IL PARCO DI ROCCA CENCIA.

L'assemblea di mercoledì 1 marzo ore 17 alla scuola elementare Carlo Urbani (via Motta Camastra 155, Finocchio) è per istituirne il comitato promotore. La battaglia è di civiltà e di buonsenso. Aiutateci a darne notizia

Un saluto, (Finocchio)

N.B. Le immagini in allegato raffigurano una l'ipotetico e sognato parco, l'altra le orribili previsioni del nuovo prg.

ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg