loader
menu
© 2022 Eddyburg
Paolo Cacciari
In memoria di un urbanista
29 Settembre 2019
Ciao Eddy
ComuneInfo. La vita come l’ha vissuta Salzano è un processo di apprendimento continuo, un accumulo inesauribile di acquisizioni scientifiche e di esperienze….

ComuneInfo. La vita come l’ha vissuta Salzano è un processo di apprendimento continuo, un accumulo inesauribile di acquisizioni scientifiche e di esperienze….

“La vita come l’ha vissuta Salzano è un processo di apprendimento continuo, un accumulo inesauribile di acquisizioni scientifiche e di esperienze… La sua vocazione pedagogica, una vera e propria passione per la divulgazione, è testimoniata da gran parte delle sue pubblicazioni, dei suoi glossari, del sito eddyburg, delle scuole estive di urbanistica…”. Lunedì 23 settembre è morto Edoardo Salzano. Come straordinario urbanista lascia prima di tutto due idee: la città, le decisioni sulle trasformazioni territoriali vanno sottoposte a processi decisionali pubblici; il punto di partenza e di arrivo dell’urbanistica deve essere “zero consumo di suolo”. Una specie di negazione dell’urbanistica main-strem. Abbiamo avuto la fortuna di conoscere Salzano e condividere molte battaglie tanti anni fa: lo ricordiamo con le parole che Paolo Cacciari gli ha scritto nove anni fa in occasione del suo ottantesimo compleanno.

ARTICOLI CORRELATI
© 2022 Eddyburg