loader
menu
© 2022 Eddyburg

20091231 Orazio
31 Dicembre 2009
Il pensiero del giorno
O forti che insieme a me patiste altre volte ben peggio, cacciate col vino gli affanni: domani ritenteremo l'immensità del mare (Orazio)

O fortes peioraque passi

mecum saepe, nunc vino pellite curas:

cras ingens iterabimus aequor

Orazio, Carmina, I, 7. Segnalato da Paolo Grassi.

ARTICOLI CORRELATI
24 Febbraio 2011
2 Dicembre 2008
18 Gennaio 2010
9 Febbraio 2011
7 Dicembre 2009
9 Marzo 2008
© 2022 Eddyburg