loader
menu
© 2023 Eddyburg

20080622 Marx
22 Giugno 2008
Il pensiero del giorno
“Tutte le società, contemporaneamente messe insieme, non sono proprietari della terra: esse sono solo i suoi possessori, i suoi usufruttuari, e la devono tramandare, migliorata, come buoni padri di famiglia, alle generazioni successive” (Karl Marx)

Da Il Capitale, libro III; cit. in P. Bevilacqua, Miseria dello sviluppo, Laterza, Roma-Bari 2008

ARTICOLI CORRELATI
27 Marzo 2005
9 Maggio 2011
2 Giugno 2008
7 Marzo 2009
19 Febbraio 2010
6 Maggio 2012
© 2023 Eddyburg