loader
menu
© 2022 Eddyburg
Mauro Baioni
Scuola di eddyburg - Una città un piano: Vienna 5-8 giugno 2013
19 Maggio 2013
2013 Vienna
Dopo Friburgo di Brisgovia, una nuova tappa nell’Europa continentale, dove la costruzione della città pubblica e la ricerca della vivibilità sono tuttora al centro dell’iniziativa delle municipalità, e dove il mestiere dell’urbanista mantiene intatta la sua dignità e utilità collettiva.

Come si costruisce una città accogliente, attenta alle differenze sociali, e pronta a contrastare emarginazione e conflitti? Attraverso la forma e l’organizzazione degli edifici e degli spazi aperti? Attraverso la dotazione di servizi? Assicurando ai cittadini la possibilità di incidere effettivamente nelle decisioni sull’uso e sulla trasformazione dei luoghi? Come si promuovono iniziative inclusive? Chi sono i soggetti beneficiari? Chi sono i soggetti che decidono? Chi interviene, come e con quali risorse?

 
Proveremo a rispondere a queste domande attraverso l’osservazione diretta della città di Vienna e l’analisi critica delle politiche di rigenerazione urbana promosse dall’amministrazione municipale. Viaggeremo in bicicletta nei nuovi quartieri. Parleremo con i rappresentanti dell’amministrazione pubblica. Incontreremo abitanti e operatori coinvolti nelle iniziative.
 
Dove: La città delle bici, la città delle donne che lavorano, l’ex fabbrica dei cavi, la stazione nord

Le politiche della casa a Vienna hanno radici storiche ben conosciute. Nel 1994 è stato promosso un nuovo programma di edilizia sociale incentrato sulla riqualificazione urbana, riorganizzando l’attività dell’amministrazione pubblica per affrontare le sfide legate alla promozione dell’inclusione sociale e alla costruzione di efficaci partnership tra pubblico e privato. Dopo quasi venti anni, possiamo giudicare sul campo questa esperienza.
Con chi: Amministratori, tecnici, associazioni di cittadini, giovani urbanisti
Nella nostra visita guidata incontreremo i responsabili del Dipartimento di Progettazione Urbana della municipalità di Vienna, architetti che sono stati coinvolti nelle realizzazioni e membri delle associazioni che si occupano di cohousing, per avere un quadro il più possibile completo di tutti i punti di vista. Giovani urbaniste che hanno lavorato e studiato a Vienna ci accompagneranno, aiutandoci a comprendere le specificità dell’esperienza viennese.
Quando: 5-7 giugno 2013
Mercoledì 5 giugno: arrivo a Vienna.
Giovedì 6 giugno: ore 9.30-12.30 – visita a Kabelwerk, con Volkmar Pamer (municipalità di Vienna)

Giovedì 6 giugno: ore 15.00-18.00incontro con le associazioni di Cohousing (da confermare)
Venerdì 7 giugno: ore 9.30-12.30visita al 10mo distretto, con Daniela Patti (urbanista)

Venerdì 7 giugno: ore 15.00-18.00visita guidata in bicicletta nei nuovi quartieri, con Gabriele Brugner

Venerdì notte (o sabato): rientro in Italia.
Agli iscritti verrà inviato per e-mail il programma definitivo, con le indicazioni dettagliate degli appuntamenti e degli spostamenti.
ARTICOLI CORRELATI

© 2022 Eddyburg