Città e territorioSOS
Un caso di degrado del paesaggio provocato dalla miopia culturale e dalla rincorsa allo "sviluppo", il caso di Monticchiello,ha avuto il merito di aprire un dibattito ampio, che ha investito le responsabilità delle regioni e dei comuni, la debolezza dello Stato, l'inerzia nell'impiegare gli strumenti disponibili.
Ultimi post
Città e territorioSOSToscana
01/03/2008 Vezio De Lucia
Tra amore e rabbia, tra timore per il presente e speranza per un futuro diverso. Ragionando sulla Toscana senza dimenticare il resto del paese.
Città e territorioSOSToscana
14/02/2008 Luigi Bobbio
Prosegue, con questo intervento dell’autore di La democrazia non abita a Gordio, il dibattito sulla partecipazione a Castelfalfi e altrove
Città e territorioSOSToscana
06/02/2008 Paolo Baldeschi
Un’acuta analisi del PIT toscano, della sua ideologia, dei suoi effetti e del possibile ruolo dei comitati. Relazione tenuta a un seminario della Regione Puglia, Bari, 4 febbraio 2008
Città e territorioSOSToscana
19/01/2008 Alberto Magnaghi
L’intervento di un “urbanista di parte” nella discussione sulla partecipazione a Castelfalfi. Inviato a eddyburg il 14 gennaio 2008
Città e territorioSOSToscana
18/01/2008 Mauro Parigi
Un intervento per eddyburg su procedimenti, responsabilità, obiettivi generali, e in particolare sul ruolo del Garante (f.b.)
Città e territorioSOSToscana
18/01/2008 Massimo Morisi
Il Garante regionale per la comunicazione nel governo del territorio della Toscana ha inviato anche a eddyburg la lettera che segue. La pubblichiamo volentieri
Città e territorioSOSToscana
18/01/2008 Edoardo Salzano
La lettera di Massimo Morisi sollecita nuove critiche, su alcuni aspetti decisivi del dibattito attuale, a proposito di Castelfallfi e oltre
Città e territorioSOSToscana
18/01/2008 Paolo Baldeschi
Un intervento nel dibattito sulla partecipazione in Toscana. Se si vuol comprendere e far comprendere l’equilibrio è un virtù necessaria. Inviato a eddyburg il 28 dicembre 2007
Città e territorioSOSToscana
18/01/2008 Sandro Roggio
Il racconto critico d’uno che ha partecipato. A Montaione era davvero una “buona “ partecipazione? Una testimonianza per eddyburg del 28 dicembre 2007
Città e territorioSOSToscana
20/12/2007
Si chiude la fase della consultazione su un progetto che trasforma pesantemente un tassello del grande mosaico del paesaggio italiano. Un estremo invito alla ragione.
Città e territorioSOSToscana
20/12/2007
Robeto Mannocci, Italia nostra di Lucca
Città e territorioSOSToscana
19/12/2007 Davide Belperio
La società tedesca deve dimostrare capacità di sviluppare un progetto e un processo effettivamente compatibili (e replicabili) con il contesto toscano. Basterà? L’Unità, 16 dicembre 2007 (f.b.)
Città e territorioSOSToscana
14/12/2007 Davide Belperio
Stasera si decide il destino del borgo, alla presenza del Presidente e dell’Assessore al territorio della Regione Toscana. Da l’Unità, ed. Firenze, del 14 dicembre 2007
Città e territorioSOSToscana
05/12/2007 Osvaldo Sabato
Più subdoli delle lottizzazioni residenziali sono i complessi produttivo-commerciali a minacciare il territorio. L’Unità ed. Firenze, 5 dicembre 2007 (f.b.)
Città e territorioSOSToscana
22/11/2007 Sandro Roggio
Un servizio del settimanale Carta (n. 41, 17 novembre 2007) sul paventato “sviluppo del territorio” di Castelfalfi, nelle colline toscane
Città e territorioSOSToscana
19/11/2007 Mario Pirani
Il commentatore de la Repubblica, 19 novembre 2007, nel dibattito sullo "sviluppo sostenibile" e sul caso della Toscana, si schiera a favore del paesaggio (f.b.)
Città e territorioSOSToscana
15/11/2007 Riccardo Conti
La Toscana di Conti si difende dalle critiche e accusa chi non è d’accordo di fornire cifre sbagliate e di nutrire ambizioni politiche. Da L’Unità, 15 novembre 2007
Città e territorioSOSToscana
12/11/2007 Lucia Paolo; Aterini Santini
Sulla privatizzazione di un borgo storico e di un paesaggio splendido un servizio de il Tirreno dell’11 novembre 2007. Se questo è lo "sviluppo" che vuole la Toscana…
Città e territorioSOSToscana
09/11/2007 Paolo Conti
Domani si riuniscono a Firenze 162 Comitati per la difesa del territorio. Una rete che può durare, crescere, estendersi. Dal Corriere della sera del 9 novembre 2007
Città e territorioSOSToscana
27/10/2007 Maurizio Bologni
Cambiare previsioni urbanistiche sbaliate si può. Un piccolo caso toscano, dove sei comitati sembrano aver (con)vinto. Dala Repubblica, Firenze, 27 ottobre 2007
Città e territorioSOSToscana
24/10/2007
Un appello della “Rete dei comitati per la difesa del territorio”. Per allargare la vigilanza e la protesta, al di là della Toscana, in ogni regione d’Italia
Città e territorioSOSToscana
03/10/2007
Una battaglia parzialmente vinta, in una guerra ancora lunga da combattere. Ma è una buona notizia. Da la Repubblica, ed. Firenze, 3 ottobre 2007 (m.p.g.)
Città e territorioSOSToscana
09/09/2007 Paola Baiocchi
Come se le città e i borghi storici fossero solo pietre…In esclusiva per eddyburg e la rivista Valori, 9 settembre 2007
Città e territorioSOSToscana
21/08/2007 Maurizio Bologni
Mentre nella Campania divorata dall’abusivismo domina un tollerante silenzio, in Toscana prosegue la denuncia della Rete dei comitati. La Repubblica, Firenze, 21 agosto 2007
Città e territorioSOSToscana
05/08/2007 Alberto Ziparo
Anche la stampa nazionale informa sulle critiche al PIT della regione Toscana e alla sua ideologia. Da il manifesto, 5 agosto 2007
CopyrightMappa del sito
© 2022 Eddyburg