Città e territorioSOS
Ultimi post
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
10/01/2016 Serena Giannico
«Niente è chiaro e definitivo nel progetto Ombrina Mare, ora è però la ditta a cercare cavilli, dicono i No Triv». I comitati ancora in piazza a Licata contro i pozzi off-shore. Articoli di Serena Giannico e Andrea Incorvaia,
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
14/12/2015 Cristiana Salvagni
«Negli ultimi mesi sono state molteplici le manifestazioni e le proteste che hanno fatto pressione sull’esecutivo per spingerlo a fare dietrofront in tema di trivelle».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
14/12/2015 Luigi Piccioni
«Non è un'analisi tecnica, ma è piuttosto un tentativo di sintesi ampio e didascalico che cerca di analizzare politicamente una deriva, senza sconti per nessuno. Un contributo per informare, per aprire a pubblici nuovi, per discutere e quindi per poter andare avanti».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
10/12/2015 Serena Giannico
«La politica deve fare una scelta - sostengono -. È impossibile la convivenza tra un’economia basata sia sui pozzi di petrolio e una sulla valorizzazione e la sostenibilità del territorio».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
07/12/2015 Elena Veronelli
Sanno che al confronto sullo Sblocca Italia sulla questione delle trivellazioni in Adriatico saranno sconfitti. Come al solito, fanno allora tutto il possibile per evitare che i cittadini adoperino gli strumenti della democrazia.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
29/11/2015 Eddyburg
Un nuovo successo (dopo la decisione di cinque regioni) del movimento che si oppone a una delle più pesanti minacce contenute nel famigerato decreto "Salva Italia". Ma la strada da percorrere per vincere è ancora lunga, e non è in discesa. Qui il comunicato del
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
11/11/2015 Marilù Mastrogiovanni
«La xylella era stata trovata su alcuni alberi vicino Gallipoli, zona di forte richiamo turistico e di grande
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
06/10/2015 Alberto Ziparo
«Grandi opere. Soppressa la norma definita da Cantone "criminogena". Ma restano pericolose "semplificazioni"». Il manifesto, 6 ottobre 2015
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
02/10/2015 Serena Giannico
«Referendum. Depositate alla Corte di Cassazione le richieste di consultazione nazionale contro le trivellazioni delle multinazionali del petrolio nei mari italiani. Contro la politica energetica del governo si chiede l’abolizione dell’art. 38 dello Sblocca Italia. Entro un anno la decisione dei giudici».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
24/09/2015 Virginia Della Sala
Basilicata, Marche, Puglia e Molise. E ieri anche la Sardegna: è stato raggiunto il numero necessario per presentare la richiesta del referendum».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
09/08/2015 Serena Giannico
Tra gli effetti devastanti dello "sblocca Italia"(limpida sintesi e mortale strumento della politica territoriale del renzismo), quello della proliferazione delle trivellazioni petrolifere un'abbondante serie di contestazioni, non solo da parte dei "gufi" e dai "comitati e comitatini" ma anche dai rappresentanti dei poteri locali.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
20/06/2015 Daniele Martini
A parte Ciucci, da tenere a mente i nomi degli altri responsabili: hanno avuto la responsabilità di altre autostrade (A3, Roma-Latina, ecc.), e sono ancora là.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
06/03/2015 Roberto De Pietro
«L’Amministrazione comunale di Acireale ha dovuto riconoscere l’enorme danno ambientale che sarebbe derivato dalla realizzazione dell’opera e si è attivata per realizzare, con le somme per essa previste, un intervento alternativo e non dannoso».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
16/11/2014 Salvatore Settis
«L'unica, la vera “grande opera” di cui il Paese ha urgentissimo bisogno (e che genererebbe moltissimi posti di lavoro) è la messa in sicurezza del territorio. Per imboccare questa strada manca, a quel che pare, l’ingrediente essenziale: un’idea di Italia, un’idea declinata al futuro».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
11/11/2014 Roberto De Pietro
Un progetto del comune di Acireale, proposto per contrastare l'erosione costiera, in realtà si rivela, a uno studio attento, particolarmente pesante e distruttivo.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
23/09/2014 Tomaso Montanari
«Il progetto prevede che il “tubone” azero non
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
22/09/2014 Antonio Amato
Se per uccidere un paesaggio o un altro bene culturale non si può utilizzare la mazza si prova con lo spillone avvelenato. Come per il Duomo di Milano, adesso per l’incomparabile fiordo di Furore. Ripresentato il progetto di infilare un ascensore nel Fiordo di Furore già bocciato nel passato.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
21/09/2014 Maria Teresa Totaro
«La direzione Ambiente della Commissione europea ha chiesto chiarimenti sull’inquinamento delle acque della diga del Pertusillo (Potenza) e sul rischio sismico. Per Renzi priorità è raddoppiare le estrazioni a dispetto delle reazioni di "tre, quattro comitatini"».
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
20/09/2013 Giuliano Volpe
Quando i piani che vogliono arrestare «il bulimico consumo di territorio» pongono argini al saccheggio, ecco levarsi l'ululato dei lupi affamati: dopo il Piano paesaggistico della Sardegna, ora quello della Puglia. Una volta, almeno, tra destra e sinistra c'era qualche differenza: adesso l'unica divinità è quella che chiamano Mercato.
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
25/08/2012 Paolo Berizzi
A proposito di “spoendig review”.La Repubblica , 25 agosto 2012
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
18/07/2012 Dacia Maraini
Parole sante a proposito di un altro degli scempi che distruccono il Malpaese. Ma chi le ascolterà?Corriere della sera , 17 luglio 2012
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
08/05/2012 Francesco Erbani
La bellezza di Mantova appesa a un filo: forse 200 villette valgono di più. La Repubblica on-line , 7 maggio 2012
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
05/05/2012 Ferruccio Sansa
«Per combattere le battaglie, ci vuole anche qualche vittoria».Il Fatto Quotidiano, 5 maggio 2012
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
25/04/2012 Piero Ricci
L’assessore Barbanente: "Quell´asta va fermata, non ha senso vendere e poi espropriare". La Repubblica edizione Bari, 25 aprile 2012
Città e territorioSOSIn giro per l'Italia
09/03/2012
Un appello del Comitato per la Bellezza contro un intervento devastante: in nome dello sviluppo turistica, cancellano la storia e il paesaggio. Allegato il dossier di Scalea 2020
CopyrightMappa del sito
© 2022 Eddyburg