Questa sezione nasce dalla consapevolezza che occorre inquadrare le trasformazioni dei luoghi nel percorso storico dei cambiamenti della società e del suo governo, ma anche perché noi siamo prima di tutto, cittadini e cittadine, e in quanto tali, dobbiamo partecipare alle politiche di governo, anche della città. Come diceva Eddy Salzano, un politico che ignora la città e la società è un cattivo politico, così come è un cattivo urbanista chi trascura la società, che è ordinato a servire, e la politica, che ha il compito di dettare le regole e le finalità della sua azione.
Ultimi post
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Franco Cordero
Franco Cordero prosegue a tratteggiare il ritratto del signor B., su Repubblica del 29 luglio 2003 – “Salta sulla preda, la inghiotte e digerisce, indi ripete l’operazione È profondamente nella sua natura. Persi i protettori salta in politica: impadronendosi dello Stato vuol salvare l’enorme ricchezza”.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Curzio Maltese
Un commento di Curzio Maltese su Repubblica del 4 luglio 2003. L’incredibile oscuramento dell’informazione televisiva sulla gaffe di B. a Strasburgo: una prova ulteriore del regime mediatico regalato al Padrone della Mediaset e altro.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Giuseppe D?Avanzo
Giuseppe D’Avanzo, su Repubblica del 26 giugno 2003. “Non è negli anni del centro-sinistra (1996/2001), e sempre in ossequio a un ambiguo «primato della politica», che non venne affrontata la crisi delle garanzie che affligge il nostro sistema politico innovato dal maggioritario? Quell’«atto rifondativo», che è la morte del processo di Milano e la legge di immunità/impunità per Silvio Berlusconi, non è un fiore nato nel deserto.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Furio Colombo
L’editoriale di Furio Colombo, sull’Unità del 20 luglio 2003, richiama l’attenzione sulla questione del conflitto d’interessi, colpa originaria del regime e dei responsabili , attivi e passivi, del suo avvento.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Marco Travaglio
Un articolo di Marco Travaglio su Repubblica del 2 agosto 2003 e, in calce, la risposta della Fininvest al dossier dell’Economist.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004
“City. Il direttore del settimanale spiega perché si è deciso a scrivere al premier”: con questo occhiello il Riformista fornisce una “interpretazione autentica” delle ragioni del dossier dell’Economist.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
11/04/2004 Giorgio Bocca
Giorgio Bocca, su Repubblica del 14 agosto, analizza l’atteggiamento del signor B. nei confronti della magistratura e ne spiega le irragionevoli ragioni.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Massimo Fini
Dall’Unità del 1 ottobre 2003 ho ripreso questa agghiacciante lettera. Sono passati 25 giorni, ma non mi sembra che questo episodio di barbarie abbia avuto l’eco che meritava. Eppure è un segno inquietante della discesa verso il regime.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Oscar Luigi Scalfaro
Oscar Luigi Scalfaro ha le idee chiare su Berlusconi. Le ha pronunciate alla Festa dell’Unità e le ha raccolte Simone Collini, sull’Unità dell’8 settembre 2003.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Gian Antonio Stella
Una bella risposta di Gian Antonio Stella, sul Corriere della Sera dell’8 settembre 2003, all’ignobile iniziativa di alcuni sindaci dell’Italia a rovescio.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Franco Cordero
Franco Cordero condivide l’opinione di chi ritiene che il rischio Berlusconi sia il regime, e non solo il cattivo governo . Su Repubblica del 19 settembre 2003. “Lo strapotente B. vince comodo su un’opposizione che, ignara delle poste o simulando d’esserlo, lo tratti da interlocutore perfetto”.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004
Decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361 (in Suppl. ordinario alla Gazz. Uff., n. 139, del 3 giugno). Approvazione del testo unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei deputati. Articolo 10 T.U. 5 febbraio 1948, n. 26, art. 8)
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Oscar Luigi Scalfaro
L’insegnamento di Oscar Luigi Scalfaro nella cronaca di Andrea Bonzi, sull’Unità online del 6 ottobre 2003-10-06.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Franco Cordero
Franco Cordero racconta, nel suo modo magistrale, il teatrino organizzato da B. sul caso Telekom. Su Repubblica del 25 settembre 2003.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004
In tre articoli di Repubblica (21, 22 e 23 ottobre 2003) la cronaca di un altro incredibile episodio di censura. Questa volta, ai danni dei sindacati e dei 10 milioni di lavoratori che hanno scioperato; e, sommessamente, della libertà e della democrazia in Italia.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004
Dario Fo e Franca Rame raccontano l’incredibile storia del modo in cui Mediaset, con la complicità dei governi italiani, ha favorito Berlusconi togliendo a un cittadino ciò che gli era dovuto. “Un conto è fare una legge per non finire in galera... un conto è fare una legge per prendersi qualche cosa che appartiene a un altro. Si comincia così e poi si pretende il Jus Primae Noctis”.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Nicholas Farrell
Lettera aperta al Cavaliere del giornalista inglese autore dell'intervista su Mussolini "buono" e sui giudici "matti", da Repubblica on-line del 20 settembre 2003. "Parla di una 'chiacchierata', ma sapeva che non era così e durante il colloquio non abbiamo bevuto alcolici".
Società e politicaSatira e vignette
10/04/2004 Fabrizio Bottini
Alcune immagini, che raffigurano i vecchi dirigenti comunisti dell'INU, impeciati e impiumati secondo la gloriosa tradizione del Far West, e come auspicato da Pier Luigi Properzi nel quadro della riforma urbanistica. Per amor di precisione: la pagina l'ho composta io pescando immagini online sul soggetto. Le frasi sono, rigorosamente e doverosamente, dello stesso Properzi. Il talento umoristico va riconosciuto, sostenuto, e promosso. (fb)
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Franco Cordero
Ciò che mi piace in Franco Cordero (questo articolo è uscito su Repubblica il 5 settembre 2003) è che continuamente ribadisce come B. sia una profonda e perversa anomalia del sistema democratico italiano. Che poi l’humus che l’ha alimentato sia del tutto italiano, è un altro discorso. In calce, l’ineffabile articolo dell’ambasciatore Romano, al quale Cordero si riferisce.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Ezio Mauro
Ezio Mauro coglie il nocciolo dell’attuale crisi della democrazia italiana (su Repubblica del 9 settembre 2003). Si possono non condividere alcuni suoi giudizi (io non condivido quello sul comunismo), ma che il degrado culturale abbia preceduto quello politico mi sembra un punto centrale.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
10/04/2004 Marco Travaglio
da “Micro Mega”, n. 3/99 Questo articolo di Travaglio è di tre anni fa. Andrebbe certamente aggiornatom Allinea fatti che vanno ricordati, a chi appartiene al “popolo sovrano”. Oggi, e soprattutto nell’ora delle elezioni.
Società e politicaTemi e principiI tempi del cavalier B.
31/03/2004 Bianca Di Giovanni
Svende tutte la nostre riserve, pur di vincere e aiutare i più ricchi. Da l'Unità del 31 marzo 2004
Società e politicaMaestriEnrico Berlinguer
27/03/2004 Eugenio Scalfari
D’Alema, Amato e la loro Fondazione hanno organizzato un singolare convegno. Eugenio Scalfari commenta l’iniziativa, rispondendo alla lettera di un lettore, sul Venerdì di Repubblica del 14 novembre 2003.
Società e politicaMaestriEnrico Berlinguer
27/03/2004
Dalla Repubblica dell’8 giugno 1994, la cronaca dell’ultimo discorso di Enrico Berlinguer e della sua morte.
Società e politicaMaestriEnrico Berlinguer
27/03/2004 Enrico Berlinguer
Dalla conferenza stampa televisiva del 15 dicembre 1981, dopo la presa del potere del generale Jaruzelski in Polonia.
Società e politica
Non meriterebbero d’essere accostati al grande romanziere Gustave Flaubert i testi che raccogliamo in questa cartella. L’unica parentela è il "Dizionario delle idee ricevute" ("Dictionnaire des idee reçues", 1880). di cui inseriamo qui sotto qualche stralcio. L'immagine di Honoré Daumier
I drammi del nostro tempo (crescente povertà e segregazione urbana, crisi della democrazia e crisi dell'ambiente naturale, spaccatura del mondo e represssione della diversita, per ricordarne alcuni) sono indissolubilmente legati alla nuova fase del capitalismo. Diversi sono gli appellativi adoperati (neoliberismo o globalizzazione, capitalismo liquido o imperialismo), univoci i suoi effetti (Vedi anche Il nostro pianeta)
Scritti su cui riflettere: Il titolo mi sembra chiaro; la cartella ospita scritti, generalmente tratti dalla stampa quotidiana o settimanale, che sollecitano riflessioni su questioni di fondo sui temi trattati da questa sezione. Anche in questa cartella la scelta degli articoli segue i miei interessi e le mie convinzioni. E anche qui sono ordinati in ordina cronologico, i più recenti in cima.
Ci sono persone che hanno segnato profondamente la storia, ma che non sono ancora entrate nei libri dove la storia si sedimenta: la storia nella quale hanno inciso è ancora la nostra storia, quella che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo.
Qui si parla di libri che non sono dei capolavori (starebbero i Poesia e non poesia) e neppure hanno a che fare con l'urbanistica (starebbero in Urbanistica e pianificazione). Ma mi hanno interessato nei domini che hanno a che fare con questa sezione, e che trovate variamente trattati nelle altre cartelle. Se li leggete, ditemi che cosa ne pensate
Alcune vignette sono più ficcanti dei corsivi delle gazzette. Le vignette di Altan spesso confinano con la poesia, quelle di Bucchi sintetizzano in un’immagine un intero saggio, i graffi di Gianneli colpiscono quasi ogni giorno. Ma anche altre cose fanno sorridere pensando.
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg