Questa sezione nasce dalla consapevolezza che occorre inquadrare le trasformazioni dei luoghi nel percorso storico dei cambiamenti della società e del suo governo, ma anche perché noi siamo prima di tutto, cittadini e cittadine, e in quanto tali, dobbiamo partecipare alle politiche di governo, anche della città. Come diceva Eddy Salzano, un politico che ignora la città e la società è un cattivo politico, così come è un cattivo urbanista chi trascura la società, che è ordinato a servire, e la politica, che ha il compito di dettare le regole e le finalità della sua azione.
Ultimi post
Società e politicaEventi2014-2018 Renzi e il renzismo
30/03/2018 Piero Ignazi
la Repubblica, 30 aprile 2018. Prosegue la tragicommedia di quel partito che appariva agli ingenui l'erede del Pci, che si consegnò per ignavia all'emulo berlusconiano di Rignano, e che sta finalmente scomparendo dal teatrino della politica italiana
Società e politicaTemi e principiDemocrazia
30/03/2018 Tonino Perna
il manifesto, 30 marzo 2018. I paradossi della nostra epoca. Un'informazione fasulla mischia le carte per non farci comprendere se siamo nel migliore dei mondi o sull'orlo della catastrofe. Solo una conoscenza critica della realtà può salvarci
Società e politicaTemi e principiDemocrazia
30/03/2018 Gianfranco Pasquino
il Fatto quotidiano, 30 marzo 2018. Uno, come Pasquino, che sa che cosa sono le leggi della nostra democrazia rappresentativa spiega perché Matteo Renzi, e chi gli va dietro, immagina e racconta un sacco di balle, e inganna una volta di più gli elettori
Società e politicaTemi e principiSinistra
Società e politicaEventi2015-La guerra diffusa
29/03/2018 Alex Zanotelli
bocchescucite.org, 25 marzo 2018. Un grido di dolore. Un'invettiva che non si può non condividere. Un gesto d'amore che dovrebbe suscitare un moto di rabbia e un coro di ribellione che non coinvolgesse solo gli Happy Few
Società e politicaEventi2015-EsodoXXI
29/03/2018 Giulio Cavalli
Left, 28 marzo 2018. Non si trovano risorse per la salute, la scuola, la difesa del suolo, l'accoglienza, la vivibilità, l'assistenza, la tutela dei beni comuni. Ma per respingere gli sfruttati e remunerare i carnefici non c'è problema
Società e politicaTemi e principiDemocrazia
29/03/2018 Michele Ainis
la Repubblica, 28 marzo 2018. Un primo passo per restaurare ciò che della democrazia rapprentativa Matteo Renzi ha rottamato. Ma così piccolo, e così inconsapevole, che non provoca molte speranze
Società e politicaTemi e principiLe idee
27/03/2018 Piero Bevilacqua
Osservatorio del Sud, 24 marzo 2018. Una visione, un progetto politico, un piano di riconversione demografica, economica e ambientale, che parte dal territorio e dal suo uso agricolo. (m.p.r.)
Società e politicaTemi e principiSinistra
27/03/2018 Enzo Scandurra
il manifesto, 27 marzo 2018. La sinistra politica è evaporata. Esiste una sinistra nella società, che si manifesta in rare occasioni, come nel referendum per difendere la Costituzione, che taglià le gambe a Renzi. Ripartire dal popolo è l'unica speranza
Società e politicaTemi e principide homine
27/03/2018 Filippomaria Pontani
il Fatto Quotidiano, 27 marzo 2018. Il potere dominante non vuole che si formino persone dotate di un pensiero critico, che sappiano individuare ciò che non va bene e suggerisca i modi per cambiarlo: vuole dei servitorelli dal sistema dato
Società e politicaTemi e principiPolitica
27/03/2018 Concita De Gregorio
la Repubblica, 27 marzo 2018. Intervista di Concita De Gregorio al Rettore dell'università di Verona. Parole di inconsueta saggezza, e di grande utilità per che voglia concorrere, anche solo da cittadino, a costruire un'Italia migliore:
Società e politicaIl capitalismo d'oggiCritica
25/03/2018 Paolo M.Alfieri
Avvenire, 22 marzo 2018. I progressi dello "sviluppo" generano morte. Guerre, saccheggio delle risorse altrui per aumentare i profitti degli sfruttatori, disastri climatici prodotti da uno crescita energivora dei paesi del benessere sono i fattori del genocidio in atto
Società e politicaTemi e principide homine
25/03/2018 Enzo Scandurra
il manifesto, 20 marzo 2018. L'illusione delle intelligenze artificiali. Una critica al mito di un'intelligenza distinta dalla carnalità della persona, e nella quale corpo e mente siano due entità indipendenti l'una dall'altro
Società e politicaTemi e principiDemocrazia
24/03/2018 Gianni Riotta
la Stampa, 23 marzo 2018. Non tutti i cittadini statunitensi obbediscono a David Trump, non tutti amano le armi, non tutti temono di esibirsi controcorrente. In bocca al lupo, fratelli. «Oggi manifestazioni di massa in tutto il Paese, Trump nel mirino. "Questo movimento sarà come il pacifismo mezzo secolo fa"»
Società e politicaTemi e principiPolitica
23/03/2018 Eddyburg
il Fatto Quotidiano, 23 marzo 2018. Nella seconda puntata del racconto sulla morte di Aldo Moro lo storico spiega perché è falso che l'ispirazione venne dall'area del Pci. Il ver "album di famiglia ricostruito dalle letture documentate La prima puntata del saggio di Miguel Gotor è qui su eddyburg
Società e politicaGiornali del giornoArticoli del 2018
23/03/2018 Luigi Pandolfi
il manifesto, 23 marzo 2018. Ecco come, passin passetto, quella che che gli sciocchi, gli ignoranti e i venduti continuano a chiamare "sinistra di governo", ha portato gli italiani a perdere le conquiste ottenute quando la Sinistra era ancora tale
Società e politicaEventi2015-EsodoXXI
23/03/2018 Gerolamo Fazzini
Avvenire, 22 marzo 2018. Dice Bergoglio: «Fame e malnutrizione non sono fenomeni strutturali di alcune aree, ma sono la condizione di un generale sottosviluppo causato dall’inerzia di molti e dall’egoismo di pochi».
Società e politicaIl capitalismo d'oggiCritica
22/03/2018 Eddyburg
R.it ambiente, 21 marzo 2018. Chi non ce l'ha per nulla, chi poca, chi molta e sana e la beve, chi ce n'ha molto e l'imbottiglia e la vende, chi ce l'ha inquinata. Indovinate un po' dove stanno i ricchi, i ricchissimi, i benestanti sani e dove quelli inquinati, e dove stanno i poveri. È un giochino di malasocietà
Società e politicaEventi2015-EsodoXXI
21/03/2018 Edoardo Salzano
Stampa e televisione si sono ampiamente dedicate a commentare la vicenda della Ong spagnola punita per aver soccorso dei migranti. Commentiamo anche noi, un po' controcorrente.
Società e politicaEventi2015-EsodoXXI
19/03/2018 Francesco Gesualdi
Avvenire, 18 marzo 2018. I paradossi dello “sviluppo”. L’Africa è il continente più ricco di di prodotti dell’agricoltura, ma è anche quello i cui abitanti sono più malnutriti. Il mondo è davvero spaccato in due: da una parte, la “nostra”, gli affamatori ipernutriti, dalla “loro”, gli affamati.
Società e politicaEventi2015-La guerra diffusa
19/03/2018 Filippomaria Pontani
il Fatto Quotidiano, 19 marzo 2018. il tiranno Erdogan, emulo di Tamerlano, Hitler e Mussolini, fa parte della Nato, avamposto dell'impero USA. Quindi, mano lbere: può sterminare chi vuole
Società e politicaTemi e principiDifendere la Costituzione
18/03/2018 Salvatore Settis
il Fatto Quotidiano, 18 marzo 2018. Un ricordo del maestro di diritto e di politica che con la sua dottrina ricordò che la Costituzione non è un monumento, e con la sua azione lavorò per implementarla
Società e politicaEventi2015-EsodoXXI
18/03/2018 Nello Scavo
Avvenire, 17 marzo 2018. Prosegue inesorabile la fuga dagli inferni creati dai paese del benessere, senza che questi dimostrino la minima capacità di rendere meno disumano l'esodo di cui sono responsabili
Società e politicaTemi e principiSinistra
18/03/2018 Adriana Pollice
il manifesto, 18 marzo 2018. Due articoli nei quali Viola Carofalo, "capa politico" e portavoce della nuova realtà emersa e affermatasi nell'occasione delle elezioni del 4 marzo, commenta i risultati della prima prova
Società e politicaTemi e principiPolitica
18/03/2018 Ugo Mattei e Alberto Lucarelli
Il Fatto Quotidiano, 17 marzo 20018. Due autorevoli esponenti della sinistra che ancora non c'è indicano il modo sensato per uscire dall'impasse politica e istituzionale. Mattarella avrà il coraggio necessario?
Società e politica
Non meriterebbero d’essere accostati al grande romanziere Gustave Flaubert i testi che raccogliamo in questa cartella. L’unica parentela è il "Dizionario delle idee ricevute" ("Dictionnaire des idee reçues", 1880). di cui inseriamo qui sotto qualche stralcio. L'immagine di Honoré Daumier
I drammi del nostro tempo (crescente povertà e segregazione urbana, crisi della democrazia e crisi dell'ambiente naturale, spaccatura del mondo e represssione della diversita, per ricordarne alcuni) sono indissolubilmente legati alla nuova fase del capitalismo. Diversi sono gli appellativi adoperati (neoliberismo o globalizzazione, capitalismo liquido o imperialismo), univoci i suoi effetti (Vedi anche Il nostro pianeta)
Scritti su cui riflettere: Il titolo mi sembra chiaro; la cartella ospita scritti, generalmente tratti dalla stampa quotidiana o settimanale, che sollecitano riflessioni su questioni di fondo sui temi trattati da questa sezione. Anche in questa cartella la scelta degli articoli segue i miei interessi e le mie convinzioni. E anche qui sono ordinati in ordina cronologico, i più recenti in cima.
Ci sono persone che hanno segnato profondamente la storia, ma che non sono ancora entrate nei libri dove la storia si sedimenta: la storia nella quale hanno inciso è ancora la nostra storia, quella che abbiamo vissuto e che ancora stiamo vivendo.
Qui si parla di libri che non sono dei capolavori (starebbero i Poesia e non poesia) e neppure hanno a che fare con l'urbanistica (starebbero in Urbanistica e pianificazione). Ma mi hanno interessato nei domini che hanno a che fare con questa sezione, e che trovate variamente trattati nelle altre cartelle. Se li leggete, ditemi che cosa ne pensate
Alcune vignette sono più ficcanti dei corsivi delle gazzette. Le vignette di Altan spesso confinano con la poesia, quelle di Bucchi sintetizzano in un’immagine un intero saggio, i graffi di Gianneli colpiscono quasi ogni giorno. Ma anche altre cose fanno sorridere pensando.
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg