Eddy Salzano
Tra le molte qualità e passioni di Eddy... anche la cucina
Ultimi post
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
04/08/2004
Questa torta è una specialità di Chiara Cordovani dell'azienda agrituristica "Case Cordovani" di Magliano in Toscana (GR). Me l’hanno portata Stefano Fatarella e Pina Del Fabro. Mi sembra semplice, ed è davvero ottima: l’ho mangiata ma non l’ho ancora eseguita
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 3. Verdure e legumi
04/08/2004
Più semplice non si può: patate, olive di Gaeta, capperi, prezzemolo, olio e sale
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 3. Verdure e legumi
06/07/2004
Semplice, fresca, a media conservazione
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
16/06/2004
Elisabetta Franchi (che mi ha segnalato anche "filetti di baccalà" a Roma) mi ha mandato questa ricetta che mi sembra buona e facile, e per di più costituisca una trama cui ciascuno può apportare variazioni. Non è detto però che tutte riescano bene
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
08/06/2004
Maria Pia Guermandi, che suggerisce questa ricetta, visto il colore predominante e la temperie elettorale, propone di "intitolarla al nostro candidato sindaco e quindi tagliatelle alla cinese" (Maria Pia vota a Bologna, non so per chi). Sostiene che è una ricetta "cromaticamente gradevole e di esecuzione facilissima; la versione originale prevedeva una quantità molto maggiore di panna (250 gr.), cotta per più tempo (15'), ma io ho progressivamente ridotto quantità e tempi con risultati omologhi e soddisfazione epatica"
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
07/06/2004
Fabrizio Bottini propone una ricetta facile, abbastanza veloce, con ingredienti abbastanza semplici, e che (secondo lui) fa abbastanza "scena" . La suggerisce con il sottotitolo "Verdure ripiene facili per singles, duplex, ecc". Con la consueta ironia, ve la racconta lui stesso
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
30/05/2004
Questa ricetta (altri la chiamano "pasta alla siciliana") l’ha presentata Luciano Madrisotti. È veramente ottima. La dà qui in dosi per quattro persone; naturalmente se cambiano i commensali cambiano in proporzione le quantità degli ingredienti. Invece dei rigatoni potete usare le mezze maniche e altra pasta corta e grossetta.
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
A Venezia i verdurai (in dialetto Frutariol) trasformano i carciofi in piccole bistecche vegetali tagliando tutto il duro, i gambi e le foglie; ma meglio d’ogni spiegazione vi servirà un’immagine: la trovate in fonda alla ricetta
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
La colatura di alici (il garum dei romani) è il prodotto della lavorazione (maturazione e filtraggio) del succo che si raccoglie quando, a Cetara e in altre località della costa salernitana, si mettono sotto pressa le alici coperte di sale. Questa ricetta ne sfrutta in pieno le caratteristiche
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
Ottimo d'estate. Ma il sugo non va preparato all'ultimo momento: bisogna che l'olio si insaporisca bene. Preparatelo la mattina, prima di andare a lavorare, e poi mangiate a pranzo
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
La base di questa ricetta è quella che aveva inventato mio zio Marcello Diaz, raccontata da Jeanne Carola nel suo bellissimo libro. L'ho terribilente semplificata ma è ottima, se il dosaggio (e in particolare il rapporto pasta-sugo) sono giusti, e la pasta è di grano duro e cotta al dente.
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
Più semplice non si può. Anche molto saporito, e facile da fare senza sbagliare (a meno che non lasciate bruciare il radicchio)
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
I fiorilli, o fiori di zucchino, sono molto buoni anche impanati e fritti, magari con dentro un pezzettino di mozzarella. Ma così faticate meno
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
E' una mia specialità. I segreti sono: ingredienti appropriati, in particolare olive di Gaeta (della Piana d'Itri); sugo abbondante, e alla densità giusta; pasta al dente: spaghetti o vermicelli
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
E' una ricetta molto semplice. La gran trovata (che devo a Gabriella Bellelli) sono i semi di finocchio
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
La prima volta l'ho fatta per caso, per utilizzare del formaggio caprino che era avanzato e delle zucchine che stavano lì da qualche giorno. Ma da allora la ripeto spesso
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
Uno dei tanti modi di mangiare pasta fredda d'estate. La prima volta l'ho mangiata in un'enoteca accanto alla Fenice, a Venezia
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
La ricotta con il sugo di pomodoro ci sta propro bene, perchè tempera l'acidità dei pomodori. Questa ricetta è comoda anche perchè si può fare in due tempi
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
Una sera avevo invitato per un bicchiere di vino rinforzato una ventina di amiche e amici dell’associazione europea Urbandata, a Venezia per una riunione del Gruppo di lavoro permanente e del Consiglio d’amministrazione. Ho pensato che, dato il caldo di fine maggio 2003, la cosa più indicata era un piatto di pasta fredda
Eddy SalzanoA TavolaLe mie ricette: 1. Pasta, riso e sughi
30/05/2004
Potete farla per utilizzare la pasta avanzata, oppure potete farla apposta. Preferibilmente con gli spaghetti. Ottima per le gite in campagna
Eddy SalzanoA TavolaMangiare e bere in ItaliaPalermo: Antica foca
10/05/2004
Nel centro storico di Palermo, vicino ai Quattro canti, c'è una bella piazza con una bella chiesa, entrambe dedicate a San Francesco. E un ristorante
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
29/04/2004
Fabia Bellofatto, dopo aver girato per Eddyburg, mi ha cortesemente inviato due ricette alternative di torta caprese. "La prima é la versione classica e la seconda è la versione anacaprese, perché, si sa, il sano campanilismo porta sempre a dei distinguo".
Eddy SalzanoA TavolaRicette degli amici
28/04/2004
Sapete cos'è il il melograno? Un bel frutto e una struggente poesia di Giovanni Pascoli. Le rosse bacche del verde melograno Ingentiliscono l'arista di maiale in una gustosa ricetta, raccolta, sperimentata e consigliata da Chiara Girotti, della Compagnia dei Celestini
Eddy SalzanoA TavolaMangiare e bere in Europa
10/04/2004
È un ristorante di lusso, nella centralissima rue des Francs Bourgois, uno degli assi del centro storico. Vi si mangia dell’ottimo pesce, in un locale e con un servizio molto curati.
Eddy SalzanoA TavolaMangiare e bere in Europa
09/04/2004
Un ristorante semplice e piacevole, accanto al porto veneziano, dove servono i prodotti di una tradizionale e abbondante cucina greca, in un luogo piuttosto singolare.
A Tavola
Le pietanze a base di carne o pesce che cucino non sono molte; quelle contenute in questa cartella sono tutte semplici e saporite. Altri suggerimenti li trovate nella cartella delle Ricette ricevute.
Quanto è poco esplorato questo settore. Eppure, l’Italia è così ricca di verdure e legumi. Trovate ottimi piatti nelle piccole trattorie, residuo di antiche tradizioni contadine. Le ricchezze della cucina povera sono grandissime: godetene, prima che l’omologazione le cancelli. E, magari, conservatele per i posteri.
Questa cartella ospita dei regali. Ricette che mi sono state spedite, che mi sono sembrate interessanti, ma non ho ancora avuto modo di sperimentare tutte. Ringrazio tutti.
Il mio lavoro di urbanista è bello perchè mi porta in diverse città dove vedo cose nuove un po' più da vicino che da turista, e guadagno nuovi amici; questi spesso mi portano dove si mangia bene, e dove la sera ci riposiamo a tavola dopo una giornata di lavoro. Qualcosa posso condividerla con voi.
In quest'ultima cartella qualche segnalazione sparsa, da Porto a Lyon, da La Canea a Strasburgo, ...
CopyrightMappa del sito
© 2021 Eddyburg